PALLAVOLO, U19/F: TUTTA LA SODDISFAZIONE DELL’ALBENGA VOLLEY PER LA CONQUISTA DEL TITOLO REGIONALE/I COMMENTI

Una Bella vittoria che ci ripaga di tutti i sacrifici fatti in questa stagione così complicata.

Campioni territoriale U19 femminile è una bella rivincita per le nostre ragazze che si sono affermate sull’Albissola al termine di una bella partita. Le ragazze sono entrate in campo determinate e consapevoli di poter portare a casa un titolo che era già sfuggito qualche anno prima. Sono state tutte all’altezza di una finale territoriale (su tutte una menzione particolare per Cassisi, Soraya e Carnabucci) dimostrando una voglia di affermarsi che le portate a disputare un’ottima partita dall’inizio alla fine dell’incontro.

OLGA VASILACHE (Presidentessa): “Come società siamo contenti e sodisfatti di questo titolo che ci ripaga di tutta la responsabilità e la passione che abbiamo messo in campo in questi mesi così difficili. E’ un piacere vedere le ragazze giocare così !”

ARRIGHETTI MARCO (DS): “ Siamo orgogliosi di questo titolo che è arrivato dopo mesi complicati sotto tutti punti di vista. Eravamo e siamo convinti che la determinazione e l’impegno che ci si mette nell’affrontare una stagione sportiva (anche se così particolare come quella appena vissuta) siano le premesse per poter arrivare a certi traguardi. Le vittorie così non possono che essere uno stimolo a fare sempre meglio ed un esempio per le atlete più giovani. Complimenti alle ragazze e allo staff tutto, in primis al mister Daniele Di Vicino.

DANIELE DI VICINO (Mister): “Felice e soddisfatto della vittoria anche perché è arrivata al termine di una bella partita, affrontata sin da subito con la giusta cattiveria agonistica. La squadra ha approcciato alla partita in maniera quasi perfetta, esprimendo sin da subito un’ottima pallavolo in tutti i fondamentali, permettendo alla squadra di giocare tecnicamente e tatticamente molto bene dall’inizio alla fine dell’incontro. Merito anche delle nostre avversarie (che si sono dimostrate una grande squadra, degna di questa finale) abbiamo assistito ad un bella partita con ottimi scambi. Probabilmente la nostra voglia di vincere è stata maggiore della loro e questo ci ha permesso di portare a casa il titolo!”