CALCIO, SERIE D: ALESSANDRO LAMONICA GUARDA A QUESTO PRIMO APPROCCIO DELLA ASD IMPERIA: “BUONA SQUADRA E BUON GIOCO”

Alessandro Lamonica, difensore che ha vestito maglie importantissime tra i professionisti, ha iniziato a giocare nel settore giovanile dell’Imperia calcio per poi intraprendere una grandissima carriera. Durante questa stagione, l’ex difensore Sampdoria, ha coadiuvato mister Lupo, Matteo Fiani e Simone Ordano durante la preparazione atletica estiva.

Abbiamo chiesto un parere su questo inizio campionato della formazione nerazzurra.

Alessandro partiamo dalla partita con il Varese, che partita hai visto?
“Sono molto contento di questa partita perchè la squadra si è mossa molto bene all’interno del campo. Ho avuto il piacere di vederla in tv e devo dire che ho visto una grande organizzazione di gioco in fase di non possesso palla. La perla di Sancinito ha messo tutto in discesa e poi la rete di Donaggio ha chiuso praticamente la partita. Tutti i reparti hanno fatto quel che dovevano fare. Ho visto una bella squadra”.

Come ti è sembrato questo avvio di campionato?
“Direi bene quasi tutte le partite ad eccezione di Tortona dove sinceramente mi sono preoccupato per l’intensità. Considerando tutte le partite che ho visto quella è sicuramente la peggiore per intensità e perchè non ho visto la squadra giocare”.

Quale invece secondo te è la partita più bella disputata fin’ora?
“Sicuramente quella con il Bra. Il risultato nel calcio non sempre è veritiero. In quella occasione i ragazzi hanno dimostrato un grande gioco con personalità e sinceramente la metto davanti a tutte le altre partite”. 

Che opinione ti sei fatto della Sanremese?
“Non ho mai visto una loro partita di campionato, ho solo visto l’amichevole con l’Oneglia durante l’estate. E’ sicuramente una squadra molto ben organizzata e che in questa stagione potrà dire la sua. Ha giocatori importanti come Romano che è un calciatore che conosce bene la categoria ed è in grado di mettere in difficoltà diverse difese”.

Tornando ai colori nerazzurri, secondo te la salvezza è alla portata di questa squadra?
“Sicuramente si. Il mister e lo staff stanno facendo un ottimo lavoro, il gruppo squadra è sempre più coeso, sta esprimendo un buon gioco e sicuramente i risultati ora sono dalla loro parte. Ci credo sicuramente perchè è alla loro portata la salvezza”.