PALLAVOLO: IL COACH DEL VOLLEY FINALE FA IL PUNTO IN MERITO ALLA SCORSA E PROSSIMA STAGIONE IN SERIE C: “CERCHEREMO DI FARE IL MASSIMO PER SALVARCI”

Che il Volley Finale fosse un’ottima squadra, nel campionato di serie D gir. A femminile nella stagione 2019-20, era evidente fin dalle prime battute. Nell’incontro di Coppa Liguria, che abbiamo avuto la fortuna di vedere al palazzetto dello sport contro la Maurina Volley, si capiva fosse una delle squadre da battere viste le grandi capacità offensive e difensive e così è stato. Grande gioco, compattezza e solidità visto il mantenimento di un’imbattibilità durata per ben 14 gare consecutive, fino all’incontro di ritorno con Arredamenti Anfossi GDV, collezionando in tutto 15 vittorie e, appunto, una sola sconfitta.

Abbiamo chiesto un commento al coach del Volley Finale, Davide Bruzzo, artefice, insieme alle sue ragazze, di un bellissimo campionato fino all’interruzione forzata.

Coach quali sono le sue considerazioni in merito alla scorsa stagione?
“Sulla scorsa stagione posso solo dire che è stato un duro colpo per tutti finire anticipatamente il campionato, sia per noi, che volevamo consolidare il primo posto, sia per Diano Marina, Maurina e Volley Genova VGP che erano ancora in lotta per la promozione. Alla fine,  per quanto ci riguarda, è andata molto bene visto che siamo stati reintegrati nella serie C”.

Quest’anno, con il reintegro disputerete il campionato di serie C, quali sono le vostre aspettative?
“Sicuramente sarà un campionato difficile dove cercheremo di fare il massimo per salvarci e mantenere una categoria che a finale mancava da una decina di anni. A livello giovanile continua la collaborazione con il Maremola Volley che, lo scorso hanno, ha portato l’inserimento in prima squadra di tre giovani atlete. La squadra sono sicuro che potrà farsi valere specie se superano le difficoltà iniziali, il tutto sperando che non si incappi in un nuovo stop”.