VOLLEY MERCATO: ALTRO COLPO DEL GOLFO DI DIANA VOLLEY, ARRIVA ARIANNA MONTI: “IL CAMPO MI MANCAVA TANTO”

Un altro colpo messo a segno dal Golfo di Diana Volley in questa sessione di mercato, arriva il palleggio classe ’88, Arianna Monti.
Un bel passato ricco di soddisfazioni per la giocatrice nativa di Alassio dove inizia a giocare all’età di 7 anni fino ai 14 poi passa alla Maurina, a 15 anni, con cui vince il campionato di serie D, nel Volley Finale, in serie C, e, da non sottovalutare, titolare anche nella rappresentativa regionale.
Un lungo stop non sarà determinante nel percorso della Monti, la preparazione che si prospetta da qui all’inizio del campionato sicuramente porterà il palleggio alassino ad essere pronta, risulterà determinante anche il suo carattere molto costante e determinato, doti che faciliteranno il tutto.

Il suo arrivo va ad arricchire una formazione molto forte, chiaro segnale della Società che punta alla vittoria del campionato. Resterà in rosa anche l’altro palleggio del GDV, Giulia Lazzarino, che per motivi lavorativi non potrà garantire la presenza.

A tal proposito interviene anche il direttore sportivo del Golfo di Diana Volley, Daniele Gavi:

“Ringrazio Giulia per la sincerità e l’altruismo che ha dimostrato, nei confronti della Società e del gruppo, nel segnalare prontamente la sua probabile assenza nelle gare di campionato, dovuta a motivi lavorativi. Non avevo dubbi sulla sua correttezza e lo spazio per lei ci sarà sempre. Ringrazio, a nome di tutta la Società, anche Arianna Monti, al quale diamo un caloroso benvenuto, per aver accettato di entrare nel nostro gruppo”.

Di seguito le dichiarazioni del palleggio, Arianna Monti:

Arianna cosa ti ha portato a tornare in campo?
“Sinceramente il campo mi mancava tanto, ho ricevuto la chiamata di coach Pontacolone che mi ha spiegato quali sono gli obiettivi per questa stagione e dopo averci pensato un po, visto che faccio un lavoro manuale, ho deciso di dare la mia disponibilità”. 

Quali sono le tue ambizioni per questa stagione?
“Inizialmente ero un po preoccupata perchè sono tanti anni che non gioco ma dopo il primo allenamento devo dire che il mio corpo ha risposto molto bene e sicuramente da qui a inizio campionato sarò pronta.
Io punto sempre a vincere altrimenti non mi metto neanche in gioco e visto che gli obiettivi della squadra e i miei coincidono credo potremo toglierci delle belle soddisfazioni, tutte insieme”.

Come ti sei trovata con il gruppo?
“Per ora ho fatto soltanto due allenamenti però mi hanno accolta molto bene. E’ un bel gruppo con valori individuali importanti, sono contenta perchè si respira un bel clima e quando c’è il gruppo in primis poi i risultati arrivano”.

In questa stagione affronterai la tua ex squadra, la Maurina, come ti senti?
“Io voglio bene alla Maurina, a Biagio Di Mieri che è stato il mio allenatore quando giocavo a Imperia, così come a tutta la società perchè mi hanno sempre trattata molto bene. Ho bei ricordi che mi porto nel cuore ma una volta che si scende in campo si pensa soltanto alla squadra per cui si gioca quindi sarà bello rincontrare tutti ma dentro il campo sarà un’altra cosa”.

Di seguito alcune fotografie: