VOLLEY MERCATO: UFFICIALE – AL GOLFO DI DIANA VOLLEY ARRIVA TANIA PATIERNO: “PUNTO AL MASSIMO”

E’ ufficiale, il libero classe ’96, Tania Patierno arriva al Golfo di Diana Volley.
Giocatrice con un passato molto importante che tanti ricorderanno con la maglia della Maurina Volley in B2 dove ha esordito alla giovanissima età di 14 anni, in seguito è passata al Bari dove ha disputato la B1 per poi tornare nella rivera di ponente con la maglia del Riviera Volley Sanremo e poi fermarsi temporaneamente con l’attività sportiva.
All’età di 24 anni (ancora da compiere) la Patierno torna con la maglia del Golfo di Diana Volley andando quindi ad arricchire una rosa già di suo molto competitiva.

Tania cosa ti ha convinto a tornare sul campo?
“Mi mancava quello spirito agonistico che soltanto questi campionati possono darti. Ho vissuto un po il campionato amatoriale ma non è la stessa cosa, mi mancava il contatto con la competizione e un gruppo che punta in alto. Mi ha chiamato Sandra Vianello (centrale GDV ndr.) e in seguito anche coach Marco Pontacolone, dopo le nostre chiacchierate mi sono convinta e ho pensato di accettare di tornare”.

Hai già conosciuto le tue compagne di squadra?
“Si ho visto un allenamento e devo dire che sono rimasta piacevolmente sorpresa perchè ho visto un bel gruppo e anche a livello tecnico sono speranzosa, anche se in questo momento per le varie restrizioni non possiamo fare tanto”. 

In questa stagione andrai a scontrarti contro la tua ex squadra, la Maurina, hai già pensato a questa cosa?
“Sinceramente si. Sarà strano perchè con il Diano è sempre stato un derby molto sentito, ora mi trovo dalla parte opposta e sicuramente darò il massimo per la mia squadra. Gli obiettivi della società sono importanti quindi bisognerà restare concentrati su quello dando il massimo ad ogni partita”.

Quali sono i tuoi obiettivi personali?
“Io punto sempre al massimo delle mie possibilità, mi piace guardare in alto e quindi spero di rientrare in forma presto anche perchè sono tre anni che sono ferma ma piano piano sono sicura di poter dare il mio contributo. Il mio obiettivo è riuscire a togliermi delle soddisfazioni personali, per la squadra e per la Società che ha creduto in me nonostante la mia lunga inattività”.