PALLAVOLO: IL GOLFO DI DIANA VOLLEY RIPRENDE GLI ALLENAMENTI, IL DS DANIELE GAVI: “RIPRESA MOLTO IMPORTANTE PER IL MORALE”

Con un lento ritorno ad una semi normalità riprendono anche gli allenamenti di alcune società sportive. La Fipav, a tal proposito, ha emanato un protocollo su cui il Golfo di Diana Volley ha deciso di seguire alla lettera e, nonostante gli esercizi siano piuttosto limitati, come sottolinea il direttore sportivo del GDV, Daniele Gavi, serve tornare in palestra per il morale. La ripresa degli allenamenti per la società di Diano Marina è fissata per lunedì 1 giugno.

Esercizi fisici individuali e non di gruppo: questo è uno degli aspetti che il protocollo emanato dalla Fipav prevede pertanto, essendo la pallavolo uno sport di squadra, gli allenamenti saranno piuttosto limitati ad esercizi fisici individuali, non consentita nemmeno la palla a coppie.

“Con la società abbiamo pensato molto a come riprendere in seguito alle linee guida della federazione, abbiamo risolto i problemi logistici e abbiamo presentato il nostro progetto, al Comune di Diano Marina, per poter usufruire del palazzetto con il protocollo della Fipav. Il comune ha dato il suo benestare per l’utilizzo ringraziandoci per l’atteggiamento responsabile da noi adottato, come società vogliamo anche noi ringraziare l’amministrazione comunale per la disponibilità dimostrata. Questo ritorno in palestra è una cosa che vogliamo fortemente anche se siamo consapevoli che questi allenamenti tecnicamente serviranno a poco ma secondo noi hanno un valore sotto l’aspetto del morale molto importante, questo è il significato che riteniamo debba avere questa nostra volontà anche per tutte le responsabilità che, come società, ci prenderemo, anche con un sacrificio economico visto l’abbisogno dell’acquisto di tutta una serie di attrezzature per sanificare ecc.. Le ragazze hanno dato subito il loro parere favorevole quindi noi ricominceremo con tutti i gruppi dalla Prima Squadra alla formazione under 14 con grande soddisfazione.”