PALLAVOLO GIOVANILE: IMPORTANTI RISCONTRI SUI SOCIAL PER LA SDP MAZZUCCHELLI

Dopo la sospensione di tutti i campionati per via del Covid-19, la società matuziana ha deciso di non staccare la spina e di continuare anche sui social (Facebook, Instagram) a pubblicare le proprie attività in modo da mantenere un filo diretto con tutti gli atleti dei vari settori giovanili.

Oltre alle interviste, attualmente in corso, ai coach e relativi capitani, sono partite una serie di incontri con l’intervento di sportivi o esperti, per approfondire insieme ai giovani “green” temi ed esperienze che toccheranno argomentazioni varie quali il supporto psicologico ed emotivo fino a parlare della più specifica natura della disciplina praticata.

Al primo incontro di Giovedì 21 erano ospiti gli atleti Federica Cane,  giocatrice di alto livello di pallavolo, ruolo ricettore attaccante. Il suo inizio d’attività è stato nel Volley Team Arma Taggia. A 15 anni si trasferisce ad Orago per poi passare all’ LPM Mondovì, Lilliput Settimo Torinese e infine al Volley Parella. Il suo Palmares vanta 7 campionati di B1, 1 di A2, titolo regionale U13, titolo nazionale U16, selezione provinciale U14, selezione regionale U15.

 

Altro partecipante all’incontro di ieri è stato Ettore Oddo. Classe 1993 e di ruolo portiere.

Inizia a 7 anni con la Carlin’s Boys Sanremo, a 14 anni si trasferisce a Genova per giocare con le giovanili della Sampdoria per poi passare alle giovanili del Genoa e successivamente, dopo averle terminate, passa al Bassano in serie C1 dove riuscirà a vincere il rispettivo campionato Beretti. Dopo una stagione al Real Vicenza in serie D passa a Zakynthos in serie B in Grecia. Quindi rientra in Italia, prima a Savona in Legapro poi serie D con Argentina e Unione Sanremo. Il suo Palmares vanta un Campionato Primavera, 1 Scudetto Primavera, una Supercoppa Primavera, un Campionato Beretti e una Coppa Italia serie D.