ESCLUSIVA IMPERIASPORT – Riforma del calcio: meno club “pro”, meno Under (e “locali”) in D e…

Nonostante il timore dei ricorsi dei club stia rinviando ogni decisione di Federazioni e Leghe in merito all’esito della stagione 2019/2020, una delle priorità del sistema-calcio sembra essere la riforma complessiva dei campionati.

Tra le tante ipotesi avanzate, una delle più ponderate è senz’altro quella del nostro Gerson Maceri, che prevede una riduzione dei club professionistici (meno sei/otto) e di Serie D (meno ventidue) sulla base delle paventate, mancate iscrizioni, l’introduzione di un “salary cap” in Terza Serie, la rimodulazione dell’obbligatorietà degli Under in Quarta Serie con riduzione da quattro a due in campo e il vincolo della provenienza degli stessi dal proprio settore giovanile (con militanza da quantificare), e molto altro ancora.

Ascolta e commenta la sua proposta di riforma qui:

ESCLUSIVA IMPERIASPORT – La riforma dei campionati calcistici

ESCLUSIVA IMPERIASPORT – La riforma dei campionati calcistici.Ce ne parla il nostro Gerson Maceri. E voi, che ne pensate?

Pubblicato da ImperiaSport su Venerdì 8 maggio 2020