PALLAVOLO, PRIMA DIVISIONE FEMMINILE: IL PROGRAMMA DELLA DECIMA GIORNATA, MATCH CLOU CARCARE – VOLLEY TEAM ARMA TAGGIA

Ricomincia anche il campionato di Prima Divisione femminile, quasi tutti in programma per domani sabato 11 gennaio eccezion fatta per la squadra del Bordivolley impegnata questa sera alle 20:30 con il Val Bormida.
Vediamo nel dettaglio il programma della decima giornata di campionato:

Andora – RVS Sanremo sabato 11 ore 21:00 Andora
Saranno tutte partite molto importante per l’Andora che oltre a recuperare le due partite deve assolutissimamente vincere per non distaccarsi dal Carcare, attualmente primo con 23 punti. Per la RVS Sanremo ci sono poche possibilità ma mai dire mai.

El Billi NLP Sanremo – Finale sabato 11 ore 21:00 Mercato dei fiori Bussana
La formazione guidata da Sergio Bruno potrebbe riuscire a mettere i bastoni tra le ruote alla compagine finalese. Squadra abbastanza altalenante quella ospite che al mercato dei fiori potrebbe incappare in qualche sorpresa.

Biesse Ceramiche VTAT – Carcare sabato 11 ore 20:00 “PalaRuffini”
Secondo noi questa partita è il match clou di giornata. Carcare tutti la descrivono come la vera corazzata del campionato e i numeri sembrerebbero confermare queste voci considerando che è riuscita a vincere tutte le partite perdendo soltanto 6 set e vincendone 18. La formazione casalinga, guidata da coach Biagio Di Mieri, può contare sulla grande esperienza del suo allenatore che può, in questi casi, fare una grossa differenza anche se poi in campo vanno le ragazze. I risultati però della compagine armese non sono per niente male, anzi, a detta di molto degli addetti ai lavori esprime un ottimo gioco e potrebbe insidiare non poco il cammino del Carcare.

Sabazia – NSC Volley Imperia sabato 11 ore 19:30 Vado Ligure
Partita molto difficile per le giovanissime imperiesi, ma potrebbero giocarsela con una squadra che fin qui non ha brillato moltissimo.

Val Bormida – Bordivolley venerdì 10 ore 20:30 Dego
Incontro sicuramente alla portata per le bordigotte a cui serve una vittoria per tornare nella parte medio alta della classifica. La formazione di casa, secondo noi, non riuscirà a fermare le ragazze guidate da coach Ciancarelli ma è anche vero che non ha mai lasciato passare nessuno facilmente in casa propria.