PALLAVOLO: I RISULTATI DELLE PARTITE DEL WEEK-END DELLA SDP MAZZUCCHELLI SANREMO

Sabato 14/12/19, si è svolto presso il Palasport Leca di Albenga, l’incontro tra
l’Albenga volley e la Mazzucard, valido per il campionato U13/F CSI. La formazione
matuziana è riuscita ad imporsi in maniera netta, sconfiggendo la formazione padrone
di casa con un secco 3 a 0. Le atlete sanremesi hanno giocato bene in ogni reparto e le
allenatrici, oltre a ritenersi soddisfatte per la prestazione delle loro giocatrici, hanno
potuto farle giocare tutte. Sullo stesso campo da gioco, alle 17.00, è scesa in campo
l’Autoscuole Riunite Sanremesi e Armesi Mazzu che ha affrontato l’Albenga nel
campionato U14/F FIPAV. Partita altalenante per le sanremesi che giocando per 2 ore
non sono riuscite a prevalere sull’Ingaune, perdendo l’incontro al tie break per 14/16.
La partita ha mostrato belle fasi di gioco in entrambi i campi ma il team matuziamo,
per qualche errore di troppo e sviste arbitrali, porta a casa solo un punto.
Nel mentre, presso Villa Citera a Sanremo, la Conad City Mazzu ha affrontato il
Maremola volley, partita valida per il campionato U14/F CSI. La formazione di casa,
è uscita perdente da questo scontro, per 3/1. Nonostante la sconfitta, il coach Biglieri
(allenatore delle atlete sanremesi), ha visto un’ottima crescita tecnica e caratteriale
del gruppo e ha colto l’occasione di fare giocare tutte le ragazze, specialmente quelle
che hanno meno spazio. Domenica mattina, nel campionato U13/F CSI, la stessa
squadra ha disputato il derby contro il Centro Petroli Sanremo presso Villa Citera,
imponendosi per 2/1. Bellissima partita giocata da entrambe le compagini al meglio
delle proprie capacità, con la sola differenza che la squadra della Conad, ha giocato
con determinazione e con una tecnica mai espressa. Il coach si reputa molto contento
poichè si incominciano a vedere i risultati frutto dell’impegno e della volontà che le
ragazze mettono ad ogni allenamento.
A Bordighera, presso la palestra Conrieri, l’Autoscuole Riunite Sanremesi e Armesi
Mazzu ha affrontato la Bordy Autoca. Aurora, partita valida per il campionato U16/M
FIPAV. La partita è stata il primo vero e proprio test per i giovani matuziani, che
venivano da 2 vittorie nette. Purtroppo, la prima prova contro una squadra
organizzata come il Bordighera, non è stata delle più positive. Infatti la squadra
sanremese è stata dominata dall’inizio alla fine dell’incontro, facendo sempre fatica ad
inseguire gli avversari, nonostante i cambi e la volontà messa in campo dagli atleti.
La squadra padrone di casa ha da subito messo in difficoltà i matuziani, grazie al
proprio ottimo servizio, ostacolando la ricezione dell’ Arsa Mazzucchelli, la quale
non è mai riuscita ad esprimere il proprio gioco.