CALCIO, ECCELLENZA: GLI HIGHLIGHTS DEL RECUPERO OSPEDALETTI – ALBENGA

E’ stata una partita molto combattuta quella andata in scena mercoledì 6 alle ore 15:30 presso il campo sportivo “Ciccio Ozenda” di Ospedaletti. I padroni di casa hanno affrontato un Albenga obbligata a vincere per recuperare il divario maturato con la capolista Imperia. Durante la prima frazione di gara non sono successe grandi cose o, per meglio dire, nessuna azione degna di nota se non un tocco di mano in area dei padroni di casa giudicata involontaria dal direttore di gara (attraverso gli highlights potete chiarire la vostra idea).
Nel secondo tempo si replica grosso modo quel che è successo nel primo tempo ma con un’Albenga che spinge sull’acceleratore. La prima grossa occasione arriva sui piedi di Costantini che però dai dodici metri colpisce in pieno il palo, la seconda occasione però concretizzata arriva dopo un cross da calcio d’angolo, respinge la difesa orange ma trova Nicholas Costantini che dal limite dell’area di rigore lascia partire un tiro molto forte che l’estremo difensore non riesce a deviare fuori dallo specchio della porta.

Buona prova per l’Ospedaletti che hanno comunque impensierito in più di una occasione la forte Albenga. La formazione ingauna si è dimostrata compatta e coesa. Grazie a questa vittoria la testa della classifica si fa più corta e ancora più interessante.

Highlights e formazioni:

LE FORMAZIONI
Ospedaletti: 1 Frenna, 2 Negro An., 3 Fici (14 Negro), 4 Cambiaso (18 Aretuso), 5
Ambesi, 6 Mamone, 7 Alasia (15 Facente), 8 Schillaci, 9 Latella (19 Espinal), 10 Foti
(16 Cassini V.), 11 Galiera
A disposizione: 12 Ventrice, 13 Petru, 17 Cassini S., 20 Allaria
Allenatore: Andrea Caverzan

Albenga: 1 Bambino, 2 Zola (13 Barisone), 3 Anselmo, 4 Scalia, 5 Gargiulo, 6
Olivieri, 7 Nardi (20 Metalla), 8 Figone (18 Grandoni), 9 Marquez, 10 Costantini (15
Molinari), 11 Di Salvatore
A disposizione: 12 Patrone, 14 Barchi, 16 Cocito, 17 Patrucco, 19 Dorno
Allenatore: Matteo Solari

Arbitro: Sig. Martin Virgilio (Imperia)
Assistenti: 1° Sig. Fabrizio Ferlito (Imperia); 2° Sig. Simone Colella (Imperia)

Marcatori: 77’ Costantini

Ammoniti: Scalia, Gargiulo, Costantini, Marquez, Ambesi

Espulsi: Metalla, Mamone