BEACH VOLLEY, B1 DIANO MARINA: LE VINCITRICI SONO ANNA DALMAZZO ED ELEONORA GILI CHE DICHIARANO: “LIGURIA ORGANIZZA PIU’ TORNEI”

Diano Marina. Sotto la splendida organizzazione del delegato provinciale di Beach Volley, Giuseppe Privitera, si è concluso il torneo di B1 femminile. Un successo sotto tutti i punti di vista, spettacolo in campo, entusiasmo tra il pubblico che ha preso parte attivamente anche con una massiva partecipazione ed enfasi, ritorno d’immagine per il Comune di Diano Marina il quale si è reso molto disponibile nell’usufruire del proprio arenile e con la presenza sul campo a inizio e fine torneo da parte degli assessori comunali Carpano e Brunazzi.

Venendo invece a quel che è successo in campo possiamo tranquillamente dire, senza che nessuno si offenda, che la coppia composta da Anna Dalmazzo ed Eleonora Gili, al loro esordio assoluto in coppia, hanno stra meritato di vincere questo torneo. In semifinale hanno affrontato la coppia Di Prima/Cozzi vincendo per 2-0 (21-11,21-15) e in finale sono riuscite a battere la coppia Pico/Giacosa 2-0 (21-11, 21-17). Nell’intervista fatta nel post vittoria abbiamo elencato alcune delle loro qualità dimostrate in questi due giorni: eleganza, caparbietà, determinazione e coesione, potremmo aggiungerne altri ma ci fermiamo qui.
Nei prossimi giorni vi mostreremo il loro cammino, il percorso fatto da queste due grandissime atlete in questo torneo con scambi stupendi ed entusiasmanti. Chiudono la stagione la Dalmazzo al 23° posto in Italia e la Gili al 27°. Elemento da non sottovalutare l’appello di entrambe le atlete nell’organizzare più tornei estivi in tutta la regione Liguria.

Per chi segue il nostro giornale sa di quanto sia importante unire la stagione outdoor con la indoor per tutte le atlete che potrebbero trarre un enorme beneficio dell’attività estiva per la stagione indoor. Ci auguriamo che questo sia soltanto l’inizio di una lunga serie di tornei, specialmente in provincia di Imperia visto il grandissimo successo e soddisfazione da parte del pubblico e amministrazione comunale.

Ecco l’intervista nel post vittoria e la photogallery: