PALLAVOLO, B2 FEMMINILE: VERONICA RAINERI ALL’ESORDIO IN AMICHEVOLE CON MODENA

L’ex Volley Team Arma Taggia, passata in prestito durante il volley mercato estivo a Modena, è scesa in campo con la nuova squadra ieri sera in amichevole contro una formazione di Mirandola che milita in B2. Tre set su quattro per la Raineri che ha già fatto vedere le sue abilità nel ruolo di centrale.
Abbiamo fatto due chiacchiere con Veronica sul suo passato, sul presente e su quel che si aspetta dal futuro.

Sei contenta di questo passaggio a Modena?
“Si sono molto contenta, sono qui a Modena in prestito ma il mio cartellino voglio che rimanga al Volley Team Arma Taggia.
È una forma di rispetto per una società che mi ha fondamentalmente cresciuta. Sono stata per nove anni nella società di Arma di Taggia. Sono ancora moltissimo legata alla mia allenatrice storica, Fabrizia Fontanesi, che per me è stata anche un po’ come una seconda mamma, visto che ci sono stati tempi che passavo più ore in palestra che a casa. Penso che in tutti quegli anni io mi sia formata sia come atleta, mettendo le basi, sia come persona. Mi sono formata caratterialmente e penso che questo sia uno dei riconoscimenti più grandi che debba a quegli anni. Non è facile appassionare dei bambini e ancor di più mantenere ore e ore in palestra degli adolescenti che molto spesso non sono pronti a fare delle rinunce, anche per me è stata dura rinunciare a feste, uscite, compleanni… cose che al momento mi sembravano più importanti. Però l’ho fatto e tornassi indietro rifarei tutto”.

Quale è l’obiettivo stagionale?
“L’obiettivo è fare bene, poi come ha detto Simone, il nostro allenatore, “basta vincerle tutte per salire”. Hanno semplicemente chiesto di cercare di migliorare partita dopo partita il nostro livello, sia individuale sia di squadra e se troveremo gente più forte gli stringeremo la mano sotto rete”.

Ti trovi bene con le tue compagne?
“Si, soprattutto i palleggiatori, una è la mia ex coinquilina dell’anno scorso mentre la prima è una mia cara amica e collega ma anche con le altre mi trovo molto bene. La società è seria e il progetto dietro allettante, sono molto soddisfatta”.

La partita di ieri sera com’è andata?
“Ovviamente essendo alla prima amichevole dopo due settimane di allenamento dobbiamo ancora trovare la nostra costanza al 100%, però ci siamo amalgamate bene le une alle altre lavorando bene su quello che avevamo trattato in allenamento”.

Photogallery: