CALCIO, ECCELLENZA: TUTTE LE AVVERSARIE DELL’IMPERIA NELLA STAGIONE 2019-20

Oramai è ufficiale la composizione del prossimo campionato di Eccellenza Liguria. Arrivano le neo promosse Athletic Club Liberi, Campomorone, Ospedaletti e Rivasamba mentre retrocede dal campionato di serie D il Sestri Levante.

Una novità, per la categoria regionale arriva da Genova dove alcune voci parlano di una possibilità di disputare i playoff anche in Eccellenza allargando la fase finale alla seconda, terza e quarta squadra. Non sappiamo però se questa opzione possa entrare in vigore già da questa stagione.

Vediamo ora l’elenco completo delle avversarie dei nero azzurri:

Alassio FC: salvezza raggiunta con la vittoria allo stadio “Nino Ciccione”, tutto sommato ci aspettavamo qualcosa di più nella scorsa stagione.

Albenga: lo scorso anno ha rischiato la retrocessione evitata soltanto ai playout, quest’anno sarà un altra storia con la nuova presidenza.

Angelo Baiardo: ottavo posto con 40 punti, per essere una neo promossa si è comportata davvero molto bene.

Athletic Club Liberi: club vincitore del campionato di Promozione gir. B con 68 punti, vedremo come si comporterà in Eccellenza.

Busalla: salvezza tranquilla con 38 punti. Sempre ostica tra le mura amiche.

Cairese: terzo posto nella scorsa stagione disputando sicuramente un campionato da outsider.

Campomorone Sant’Olcese: neo promossa, grazie all’acquisizione del titolo sportivo della Rivarolese, nello scorso campionato di Promozione gir. B terminò la sua corsa nella parte medio bassa della classifica.

Finale: sesto posto subito dietro le grandi della categoria, un ritorno in Eccellenza che ha fatto paura. Questa stagione con il ritorno di mister Buttu sarà un’altra storia.

Genova Calcio: quinto posto, subito dietro l’Imperia, squadra da sempre molto ostica nella categoria.

Imperia: sarà l’anno buono per il salto di categoria? non lo sappiamo ma per ora la squadra composta sembra essere una delle candidate alla vittoria finale.

Molassana Boero: un’altra squadra che ha raggiunto una salvezza abbastanza tranquilla. 36 punti totalizzati piazzandosi così due posizioni sopra la zona playout.

Ospedaletti: seguiremo da molto vicino le mosse degli “orange” in questa stagione. Una delle possibili contendenti al titolo?

Pietra Ligure: continua mina vagante il Pietra di mister Mario Pisano, lo scorso anno concluse il campionato pari merito con il Finale con 40 punti dimostrando ampiamente che in questa categoria può starci.

Rapallo Rivarolese: la nuova società su cui non possiamo e non vogliamo esprimerci.

Rivasamba: neo promossa, nell’ultima stagione in Eccellenza fece vedere i sorci verdi ai nero azzurri.

Sestri Levante: tutti la indicano come la candidata numero uno alla vittoria finale, per il calcio mercato, per la retrocessione dalla serie D e per la scelta dell’allenatore.