PALLAVOLO GIOVANILE: SDP MAZZUCCHELLI SANREMO – VOLLEY TEAM ARMA TAGGIA PRESENTANO FABRIZIA FONTANESI ALLENATRICE DELL’UNDER 14/ PHOTOGALLERY

Continua la collaborazione tra Volley Team Arma Taggia e la SDP Mazzucchelli Sanremo. Venerdì 5 luglio è stato esposto il nuovo progetto ai genitori delle atlete della categoria under 14, presso la palestra “Ruffini” di Taggia, ed è stata presentata la nuova allenatrice, Fabrizia Fontanesi coadiuvata da Bruno Pilade, che guiderà la giovane formazione nei campionat: Seconda Divisione Fipav, under 14 CSI e Fipav.
Buona risposta da parte di molti genitori che hanno dato la propria adesione al progetto, esposto dal Presidente, del Volley Team Arma Taggia, Vincenzo Brunacci, il vice Luca Cremaschi, il Presidente, della SDP Mazzucchelli Sanremo, Maria Rita Galliano e il direttore sportivo Giorgio Lanteri.

“Dai primi allenamenti e dal torneo Sole Mare Volley diciamo che si è visto un buon potenziale all’interno di questa squadra – dichiara Fabrizia Fontanesi – sarà auspicabile allenare e speriamo con dei buoni risultati. Le potenzialità ci sono sia a livello fisico che numerico, vediamo da inizio stagione fino alle fine la crescita di queste ragazze. 
Con la partecipazione ai tre campionati si darà la possibilità di crescere a tutte le atlete e di poter giocare, metterci a confronto con altre realtà sopratutto in seconda divisione dove possono giocare atlete di età superiore per cui è uno stimolo maggiore per tutte le ragazze. 
Il campionato CSI under 14 – conclude la Fontanesi – è mirato specificatamente per dare spazio a tutti e far vedere il campo anche a chi, probabilmente, in seconda divisione non potrebbe giocare perchè ancora troppo acerba o perchè in ritardo con le loro capacità tecniche.
Ringrazio la Daniela Bordoli della SDP Mazzucchelli Sanremo per i complimenti spesi, che ricambio sicuramente. Posso dire che questo progetto di collaborazione tra Taggia e Sanremo, iniziato con il progetto “Wow” non poteva che sfociare in questa attività agonistica perchè la squadra è fatta appunto da ragazze di entrambe le società sportive per cui ci auguriamo il meglio per il futuro anche perchè le basi ci sono tutte”.