Colla “avverte” Imperia, Savona e Unione Sanremo: “Albenga sarà l’unica ponentina fra i Pro”

Istrione, catalizzatore ma soprattutto un gran signore del calcio. Merce rara in questi tempi di faccendieri e dilettanti allo sba-raglio. Il patron in pectore dell’Albenga Calcio Gianpiero Colla ha fatto il più classico dei bagni di folla sabato scorso nel chiostro Ester Siccardi in occasione della presentazione del libro di capitan Gabriele Patrucco “Albenga Calcio. Una passione di padre in figlio”. Oltre duecento persone hanno entusiasticamente applaudito la sfida alle altre big ponentine: “Se sei mesi fa avessi conosciuto meglio Albenga, oggi saremmo in Serie C. Con l’Albissola siamo stati l’unica società professionistica del Ponente. Non preoccupatevi, saremo di nuovo l’unica società professionistica del Ponente!”. Una “puntura” diretta a Savona (mai nominata ma accusata velatamente di aver affossato l’Albissola in nome di un becero campanilismo), Imperia e Sanremo che non mancherà di accenderè la sfida dialettica fra i club rivieraschi in occasione dei prossimi, i tifosi ingauni sperano davvero imminenti, scontri diretti. Di seguito il video con la presentazione integrale del volume e tutte le dichiarazioni dei protagonisti: