TERMINATO IL CAMP MULTISPORTIVO A SAN BARTOLOMEO AL MARE/ LA PHOTOGALLERY

Terminato il Campus Sportivo SBM, lo stage multisportivo della durata di cinque giorni che consente ai giovani partecipanti di apprendere le nozioni di base e di praticare numerose discipline, seguiti nella pratica dell’attività direttamente dai tecnici delle Associazioni sportive. L’evento si è svolto da lunedì a venerdì ed è stato organizzato dal Comune di San Bartolomeo al Mare, dal Centro Sociale Incontro e dalle Associazioni Sportive cittadine e operanti nel comprensorio dianese.

Queste le discipline proposte e le relative associazioni coinvolte: Basket (Centro Minibasket Cmb), Beach Volley (Polisportiva GV), Bocce (Bocciofila San Bartolomeo e Associazione Bocciofila San Matteo), Bike (Frrd), Calcio (Dianese & Golfo 1923), Ginnastica artistica (ASD Ginnastica Riviera dei Fiori), Karate (Csks Fudoshin), Nuoto e Attività Subacquea (Krill Diving Club), Pallapugno (Amici del Castello), Pattinaggio Artistico (Skating Fly e Roller Skate Andora), Tennis (Tennis Cervo-Sanbart), Tiro con l’arco (Compagnia Arcieri San Bartolomeo), Vela (Club Nautico San Bartolomeo al Mare), Volley (Golfo di Diana Volley).
 
A fine manifestazione, sono stati premiati Roberto Dagati e Ilario Simonetta, gli “ultra papà” di San Bartolomeo al Mare che hanno portato a termine l’impresa dell’Ultra Milano Sanremo, rispettivamente nel 2018 e nel 2019, tra l’altro genitori di due bimbi del Campus di quest’anno.