CALCIO A 5 FEMMINILE: FINISCE IN FINALE IL SOGNO DELLE IMPERIESI, SCONFITTA 8-4 CONTRO MONZA, ANNA GIANNATTASIO: “SIAMO SODDISFATTE DELLA STREPITOSA STAGIONE”

Domenica 9 giugno le ragazze neroazzurre, allenate da mister Tiziano Monterosso, sono scese in campo a Verano Brianza per giocare la finale dello spareggio nazionale per il salto di categoria in A2 contro il San Biagio Monza, persa 8 a 4.

La squadra femminile dell’Imperia, al primo anno di vita, ha ceduto alle avversarie dopo una partita molto combattuta senza mai dare tregua alla compagine lombarda, molto ben organizzata e che per ben 4 anni consecutivi sognava la promozione.
Le ragazze di mister Monterosso si sono fatte superare solo nei minuti finali del match, dove la qualità delle avversarie ha avuto la meglio. Capitan Palombini ha trascinato le sue compagne con una tripletta e mostrando la sua qualità in campo ricevendo anche i complimenti dai tifosi avversari. L’altra marcatura è di Ilenia Lecce.

Nonostante il risultato di 8 a 4 in fase difensiva Claudia Ferrari ha disputato un’ottima partita facendosi trovare sempre pronta. Eccellente prova dei due portieri Chiara D’Oria e Anna Giannattasio, salvando la porta in diverse occasioni.
Un plauso anche a tutte le altre ragazze scese in campo per aver dato tutto.

Un’ottima stagione che ha visto la formazione femminile dell’Imperia protagonista in qualsiasi campo abbia giocato condite da prestazioni sopra ogni aspettativa con grande soddisfazione anche a livello societario. Una squadra, al primo anno dalla sua formazione, ha bisogno di componenti importanti per conseguire questi risultati ma questa formazione ha bruciato tutte le tappe portandosi così avanti che il prossimo anno potrà ambire a qualcosa di molto più in alto.
Sarà volontà societaria cercare di allestire anche una squadra a 11 femminile di calcio per la stagione 2019-20, oltre che mantenere questa squadra di calcio a 5.
Saranno diverse le iniziative per cercare di adoperarsi in tal senso per trovare nuove atlete nel territorio.

La formazione nerazzurra:
1. Giannattasio Anna 2. Ferrari Claudia 3. Quaranta Daniela 4. Giglio Erika 5. Seno Chantal 7. Capitan Palombini Selvaggia 8. Garibbo Marta 9. Montesano Ilaria 10. Lecce Ilenia 11. Ferreri Tiziana 12. D’Oria Chiara 18. Raccagni Dea

“Un pochino di rammarico per non aver portato a casa il risultato c’è –commenta il portiere Anna Giannattasio – ma siamo comunque soddisfatte della strepitosa stagione fatta. Siamo un gruppo unito ed è questa la nostra forza. Questa stagione è da incorniciare e da dedicare a tutte noi, al nostro dirigente Salvatore Giglio che ci ha seguito ovunque, a Lidia Giglio che ci ha sempre sostenute e al nostro fantastico mister per essersi immerso nel calcio femminile e averci trascinato alle finali con grinta e determinazione”.