JUDO: “KATA PER TUTTI”, GRANDE SUCCESSO PER IL PRIMO TROFEO CITTÀ DI DIANO MARINA

Un successo, la scorsa domenica, il primo Trofeo Città di Diano Marina – KATA per Tutti.

La manifestazione ha visto la partecipazione di 40 coppie provenienti da tutta la provincia, da Ciriè e Torino
Tre arbitri nazionali e uno mondiale hanno valutato, nella mattinata di domenica, le quaranta coppie riunite al Palazzetto dello Sport G. Canepa di Diano Marina.

Ottima l’adesione da parte delle scuole della provincia con la presenza di Yoshin Ryu Judo Bordighera, Byakko Tai Sanremo, Il Giardino dei Ciliegi di Taggia, Judo Corsaro e OK Club di Imperia mentre, sebbene siano state solo 3 le scuole del torinese che hanno partecipato, Kata Club, Power Smile e Centro Cirié, notevole il numero di atleti piemontesi arrivati nel dianese.

“Siamo contenti di questa prima edizione che ci ha mostrato come anche i bambini possano rimanere affascinati e lasciarsi coinvolgere in questa disciplina, che normalmente si affronta solo nel momento in cui ci si prepara per la cintura nera” dichiara Luca La Rosa, istruttore federale FIJLKAM, presidente del Judo Club Diano Marina e ideatore del progetto “e ancor più felici del patrocinio della federazione e della presenza del suo rappresentante provinciale – Maestro Daniele Berghi -, oltre che dell’immancabile supporto e incoraggiamento della UISP e del presidente provinciale Maestro Lucio Garzia”.

Presente come sempre il Comune di Diano Marina a cui va il ringraziamento per la disponibilità.
Visto il buon ritorno della prima edizione, il progetto KATA per Tutti va avanti e tornerà nel 2020 con una seconda e, si spera, ancor più affollata giornata di judo.