CALCIO: FINISCE 2 A 2 AL “F.BOREL” TRA FINALE E IMPERIA, RISULTATI E CLASSIFICA

Finale 2 Imperia 2

Formazioni:

Finale
1 Porta 2 Conti 3 De Benedetti 4 Scalia 5 Basso 6 Maiano 7 Capra 8 Ghigliazza 9 Vittori (88′ Massa) 10 Vallerga (58′ Salzone) 11 Ferrara
A disp: 12 Stavros 13 Viola 14 Massa 15 Finocchio 16 Conrieri 17 Galli 18 Genta 19 Salata 20 Salzone

Imperia
1 Meda 2 Correale (75′ Pelliccione) 3 Ambrosini 4 Figone 5 Laera 6 Di Lauro 7 Manini 8 Giglio 9 Castagna 10 Costantini 11 Faedo (68′ Moscatelli)
A disp: 12 Trucco 13 Bordero 14 Pellegrino 15 Franco 16 Zanchi 17 Pelliccione 18 Moscatelli 19 Fatnassi 20 Zeka

Ammoniti:
Finale 73′ Basso, 82′ Conti, 89′ Massa
Imperia 42′ Giglio, 59′ Castagna, 73′ Laera

Cronaca:
Succede tutto durante la prima frazione di gara al “Borel” tra Finale e Imperia, comincia subito benissimo l’Imperia con Manini che al 3′ prova da posizione centrale il tiro
in porta ma l’estremo difensore avversario riesce a bloccare la sfera. Al 15′ ancora Imperia con Manini che suggerisce un passaggio al centro dell’area di rigore
dove è appostato Castagna che conclude troppo debolmente con Porta che blocca sicuro la sfera. Al 21′ gran gol di Giuseppe Giglio in proiezione offensiva sulla fascia
destra dove riesce a superare tre uomini e conclude sul secondo palo dove Porta può soltanto sfiorare il pallone senza riuscire però a neutralizzarla. Al 24′ si fa
vedere il Finale con Capra che prova anch’esso un azione individuale simile a quella di Giglio ma la sua conclusione a giro sul secondo palo non trova la porta. Al 28′
eurogol di Castagna che approfitta di un cross di Costantini per realizzare un gol di pregevole fattura in rovesciata al limite dell’area piccola, Porta anche in questa
occasione riesce a sfiorare la sfera ma senza imprimere la forza necessaria per deviare la traiettoria del tiro. Al 30′ accorcia le distanze il Finale con Youri Vittori
che approfitta della fuga sulla fascia sinistra di Capra che serve un pallone rasoterra che taglia tutta l’area di rigore nero azzurra riuscendo a trovare Vittori che
conclude di prima sul secondo palo, nulla da fare per il giovane Meda. Sull’onda dell’entusiasmo il Finale trova al 44′ la rete del pareggio con Vallerga che approfitta
per concludere in porta su passaggio di Ghigliazza, anche in questo caso nulla da fare per l’incolpevole Meda.
Secondo tempo
Poco o nulla da segnalare nel secondo tempo a parte al 61′ ancora Vittori che prova a superare Meda in uscita con un pallonetto ma la conclusione non trova lo specchio
della porta. Al 90′ ultima occasione per l’Imperia su calcio di punizione di Costantini che sorvola tutta l’area di rigore con Di Lauro in proiezione offensiva che non
arriva per pochissimo sulla palla che si spegne sul fondo.
Una bella partita, ricca di occasione nel primo tempo e nel secondo entrambe le formazioni hanno probabilmente pagato a livello fisico l’alto ritmo di gioco del primo
tempo. Da segnalare numerosissime proteste del pubblico di casa per un calcio di rigore fischiato dall’arbitro per poi essere annullato per una posizione di fuorigioco.

Risultati:
Albenga 0 Pietra Ligure 0
Cairese 4 Angelo Baiardo 0
Finale 2 Imperia 2
Genova Calcio 3 Vado 1
Molassana 0 Valdivara 0
Rapallo 4 Ventimiglia 1
Rvarolese 1 Alassio FC 0
Sammargheritese 0 Busalla 2

Classifica:
Genova Calcio 24
Rivarolese 24
Cairese 23
Pietra Ligure 23
Finale 19
Imperia 19
Vado 18
Busalla 16
Ventimiglia 16
Albenga 15
Angelo Baiardo 13
Rapallo 12
Molassana 12
Alassio FC 9
Valdivara 8
Sammargheritese 7