CALCIO. TORNA A VINCERE L’IMPERIA CHE BATTE 3 A 0 IL MOLASSANA. RISULTATI E CLASSIFICA

Imperia 3 Molassana 0

Formazioni

Imperia:
1 Trucco 2 Fazio (35′ Correale) 3 Laera 4 Giglio (85′ Callegari) 5 Di Lauro 6 Figone (89′ Fatnassi) 7 Manini (46′ Moscatelli) 8 Faedo 9 Castagna 10 Costantini 11 Risso (46′ Tahiri)
A disp. 12 Sadiku 13 Correale 14 Tahiri 15 Callegari 16 Franco 17 Moscatelli 18 Fatnassi 19 Nastasi 20 Zanchi

Molassana:
1 Gianrossi 2 Giacopetti 3 Mancini 4 Cuman 5 Garibaldi 6 Keita (56′ Vagge) 7 Rapetti 8 Caramello (62′ Vario) 9 Minutoli 10 Cocurullo (65′ Costa) 11 Alagona
A disp. 12 Mangolini 13 Costa 14 Lizzi 15 Montemagno 16 Lo Cicero 17 Pintus 18 Vagge 19 Vario 20 Beninati

Ammoniti:

Imperia 58′ Faedo
Molassana 71′ Garibaldi

Torna a vincere l’Imperia e lo fa tra le mura amiche dello stadio “Nino Ciccione”. In un primo tempo privo di occasioni si sono messi in mostra Manini che al 13′ prova
la conclusione dentro l’area di rigore indirizzata sul primo palo, il suo tiro sfiora il palo e si spegne sul fondo. Al 16′ prova Costantini dal limite dell’area di rigore
su calcio di punizione ma Gianrossi è bravo a deviare la palla in calcio d’angolo.
Secondo tempo
Nella seconda frazione di gara l’Imperia comincia subito a spingere con Figone che al 47′ prova la conclusione dentro l’area di rigore in posizione centrale ma il suo
tiro non trova la porta. Al 48′ arriva il primo tiro del Molassana con Minutoli ma il suo tiro non è preciso e si spegne alto sopra la traversa. Al 52′ arriva la rete
che sblocca la gara, su cross di Faedo dalla fascia sinistra Cuman prova a sventare il pericolo ma la sua deviazione finisce alle spalle di Gianrossi. Al 57′ pericoloso
Castagna che prova la conclusione dal limite dell’area di rigore ma Gianrossi è bravo a deviare in calcio d’angolo. Al 73′ raddoppia Costantini per l’Imperia grazie ad
una bellissima rete su calcio di punizione dal limite dell’area di rigore, Gianrossi incolpevole può soltanto guardare il pallone entrare in rete. Al 77′ chiude
definitivamente la partita Amerigo Castagna che approfitta di una ribattuta in area di rigore per farsi trovare pronto a ribattere in rete da posizione ravvicinata.
Al 83′ occasione per il Molassana grazie al subentrato Vagge che, in sospetta posizione di outside, si trova a tu per tu con Trucco ma il suo tiro non trova la porta.
Al 90′ pericolo per la porta nero azzurra per un tiro di Vagge che prova il tiro sul secondo palo, Trucco legge bene la traiettoria che non trova la porta.

Risultati:
Alassio FC 2 Rapallo 1
Angelo Baiardo 2 Rivarolese 0
Busalla 1 Genova Calcio 5
Finale 2 Sammargheritese 0
Imperia 3 Molassana 0
Vado 0 Pietra Ligure 2
Valdivara 1 Albenga 1
Ventimiglia 1 Cairese 2

Classifica:
Pietra Ligure 22
Genova Calcio 21
Rivarolese 21
Cairese 20
Finale 18
Imperia 18
Vado 18
Ventimiglia 16
Albenga 14
Busalla 13
Angelo Baiardo 13
Alassio FC 11
Molassana 11
Rapallo 8
Sammargheritese 7
Valdivara 7