PALLAVOLO. VOLLEY PRIMAVERA. COACH MARCO CANETTI: “DOMENICA SCORSA BENISSIMO I GIOVANI SUBENTRATI, ORA ASPETTIAMO L’ALASSIO VOLLEY”

Seconda vittoria consecutiva per i ragazzi del Volley Primavera che domenica, presso la palestra “Maggi” riescono ad ottenere un’altra preziosa quanto importante vittoria in attesa di un delicatissimo incontro in programma per domenica 25 ad Alassio contro la vera bestia nera della formazione imperiese, parliamo dell’Alassio Volley, squadra che nello scorso campionato è stata l’unica formazione nel riuscire a battere la formazione guidata da coach Canetti sia all’andata che al ritorno.

Coach è soddisfatto della partita di domenica?
“Si sono soddisfatto anche se nel primo set abbiamo incontrato alcune difficoltà, eravamo sotto di tre punti e abbiamo rischiato di perderlo, ho fatto alcuni cambi e i ragazzi che sono subentrati devo dire che hanno cambiato le sorti del set. Sono molto contento di come sono entrati questi due ragazzi che sono molto giovani ma nonostante l’età hanno saputo entrare col piglio giusto. Il secondo set ci siamo un pò rilassati, abbiamo fatto molti errori sopratutto in battuta e abbiamo perso 25-18. Nel terzo e quarto set siamo entrati molto decisi in campo e li abbiamo lasciati a 16 riuscendo anche a divertirci e giocando bene. Sopratutto in attacco c’è stato un notevole miglioramento, ha fatto una grande prestazione Giovanni Matis che ha fatto moltissimi punti in 4 set. Bene tutti, sono sicuramente contento di come hanno giocato i ragazzi”.

Domenica l’aspetta una partita molto delicata, l’Alassio che nella scorsa stagione vi ha dato del filo da torcere.
“Sabato sera ad Alassio vorrei togliermi una soddisfazione perchè ce l’ho ancora sul groppone le partite della scorsa stagione perchè se avessimo vinto una delle due partite a quest’ora saremo in serie C. Questa partita per alcuni di noi è un semi derby ed è molto sentita, vorrà dire che ci affideremo ai giovani che domenica hanno giocato davvero molto bene”.