CALCIO. LA CAIRESE TROVA IL GOL DEL PAREGGIO CONTRO L’IMPERIA IN PIENO RECUPERO. RISULTATI E CLASSIFICA.

Cairese 2 Imperia 2

Formazioni:

Cairese
1 Moraglio 2 De Matteis 3 Moretti 4 Brignone (84’ Realini) 5 Facello (70’ Olivieri) 6 Doffo 7 Canaparo 8 Piana 9 Di Martino 10 Alessi 11 Clematis (60’ Saviozzi)

A disp: 12 Giribaldi 13 Corsini 14 Cavallone P. 15 Spozio 16 Rizzo 17 Pastorino 18 Olivieri 19 Realini 20 Saviozzi

Imperia
1 Sadiku 2 Manini (75’ Moscatelli) 3 Ambrosini 4 Figone 5 Laera 6 Di Lauro 7 Roda (67’ Callegari) 8 Giglio 9 Castagna 10 Faedo (88’ Tahiri) 11 Mehmetaj
A disp. 12 Trucco 13 Correale 14 Tahiri 15 Callegari 16 Bordero 17 Franco 18 Moscatelli 19 Zeka 20 Fatnassi

Cronaca:
Cairo Montenotte. Si prospettava una trasferta insidiosa per la ASD Imperia e così è stato. Pioggia e campo pesante per la sfida delle ore 14:30 che vedeva opporre la formazione nero azzurra contro la Cairese, vera sorpresa del campionato ancora imbattuta dopo sette giornate. Subito pericolosa l’Imperia al 8’ con Roda che prova la conclusione a giro sul secondo palo ma il suo tiro non trova la porta. Al 15’ passa in vantaggio la Cairese con una rete di Piana che approfitta di una respinta della retroguardia difensiva per concludere al volo, il suo tiro colpisce la base del palo e si infila alle spalle di Sadiku. Al 30’ vicina al gol l’Imperia con Castagna che sfrutta il traversone di Faedo per concludere di testa, sfortunatamente il suo tiro non trova la porta. Al 32’ prova il tiro Di Lauro dal limite dell’area di rigore in posizione centrale dopo una mischia in area di rigore ma il suo tiro viene ribattuto dalla difesa giallo blu. Al 35’ occasionissima per l’Imperia con Figone che dai venti metri prova a sorprendere Moraglio con un tiro a palombella, l’estremo difensore devia il tiro che colpisce la base del palo, prova ad avventarsi sulla palla vagante Castagna ma viene anticipato da Moraglio.

Secondo tempo

Al 49’ occasione per la Cairese con un tiro cross rasoterra che attraversa tutta l’area di rigore ma senza nessuno che possa deviare la conclusione in rete. Al 57’ trova il momentaneo pareggio l’Imperia con Roda, al suo primo centro stagionale, dopo una grandissima azione di forza e precisione di Castagna che prima supera tre uomini e poi quando si trova a tu per tu con Moraglio serve Roda in proiezione offensiva che spinge in rete dalla fascia sinistra. Al 59’ ancora un’altra occasione per l’Imperia con Castagna che sfrutta un cross di Manini per colpire di testa ma la sua conclusione non trova la porta. Al 66’ trova la rete del vantaggio Giglio che riesce a superare due uomini in dribbling per poi bruciare Moraglio in uscita bassa grazie ad un tocco di punta che anticipa l’intervento dell’estremo difensore avversario. Quando ormai sembrava tutto finito al 92’ Saviozzi trova la rete del pareggio con un bel tiro sul secondo palo dove Sadiku non riesce a deviare la conclusione.

Ammoniti:
Cairese –
Imperia – 67’ Mehmetaj, 73’ Castagna,

Risultati:
Albenga 2 Busalla 2
Cairese 2 Imperia 2
Genova Calcio 3 Ventimiglia 1
Molassana 1 Finale 0
Pietra Ligure 4 Angelo Baiardo 2
Rivarolese 5 Valdivara 1
Sammargheritese 1 Rapallo 2
Vado 3 Alassio FC 2

Classifica:
Rivarolese 19
Pietra Ligure 15
Vado 14
Genova Calcio 14
Imperia 13
Cairese 13
Finale 12
Busalla 11
Albenga 10
Ventimiglia 10
Molassana 10
Angelo Baiardo 7
Rapallo 7
Alassio FC 5
Valdivara 5
Sammargheritese 3