PALLAVOLO. VOLLEY PRIMAVERA. FRANCESCO PEZZUTI IN VISTA DELLA NUOVA STAGIONE: “IL GRUPPO E’ CAMBIATO TANTO MA CRESCEREMO INSIEME”

Manca sempre meno all’inizio della stagione 2018-19 del campionato serie D regionale maschile, dove il Volley Primavera è sicuramente una delle candidate alla conquista del titolo.
Campionato difficile, nulla è scontato specialmente con le retrocesse dal campionato di serie C e alcuni fattori importanti come le giovani promesse della “cantera” imperiese approdate nel gruppo dei “senior”.
Una certezza è rappresentata da coach Canetti, il suo staff, la società e diversi atleti rimasti dalla scorsa stagione come Bonello, Astorino e il capitano Francesco Pezzuti al quale abbiamo posto alcune domande.

Francesco come ti è sembrato questo inizio di preparazione atletica?
“L’inizio è sempre difficile. Il caldo e il tempo passato dall’ultimo allenamento si fanno sentire. Dopo la prima settimana di ‘rodaggio’ però già si inizia ad avere un ritmo, ancora leggero, ma costante”.

Quali sono le tue impressioni sui giovani inseriti nel gruppo?
“Il gruppo è cambiato tanto, c’è stato bisogno di inserire i giovani dell’under 16 e 18 per costruire la serie D. Speriamo di crescere insieme con le difficoltà che avremo e affronteremo. Abbiamo la freschezza anche se pecchiamo di esperienza in questa serie, per alcuni dei giocatori”.

Un parere sui futuri avversari?
“Gli avversari saranno all’incirca gli stessi dello scorso anno, spero invece che la nostra palestra non sia la stessa (ndr. Maggi) ma l’itis, dove sí che la differenza può farsi sentire”.