PALLAMANO. UNDER 19. TEAM SCHIAVETTI PALLAMANO IMPERIA VINCE 43-31 CONTRO TORTONA E SI ASSICURA IL TERZO POSTO

Terzo posto assicurato in classifica per gli U19 maschile del Team Schiavetti Pallamano Imperia.
Sabato scorso, nell’ultima partita casalinga, i ragazzi del presidente Martini hanno incontrato i Leoni
Tortona, ottenendo la terza vittoria consecutiva e l’ottima posizione nel loro girone del campionato
interregionale Liguria-Lombardia- Piemonte.

Il Tortona, a causa dei diversi infortuni, si presenta in soli sei effettivi, e gli imperiesi decidono
sportivamente di giocare ad armi pari con un giocatore in meno.
La partenza non è delle migliori, forse a causa del caldo e del nervosismo dovuto al ritardato fischio
d’inizio, causato dal traffico trovato dai piemontesi sulla via per Imperia; Anche l’infortunio del
terzino Alessandro Cucè non aiuta moralmente i rossoblu e solo a metà del primo tempo i padroni
di casa prendono finalmente in mano il gioco e si termina la prima frazione sul 18-12.

La ripresa vede i camillini mantenere le distanze e al 45° allungare con un break di dieci gol sugli
avversari, e questo permette al mister Sambusida di far debuttare i due U15 portati in panchina a
fare esperienza con i compagni più grandi; il battesimo è memorabile: due reti per Gabriele Garelli,
la prima messa dall’ala perfettamente nel sette della porta che fa balzare in piedi tutto il pubblico in
un’esplosione di gioia, e anche il primo gol di Dario Martino ha lo stesso effetto sui tifosi presenti.
La partita finisce con la netta supremazia degli imperiesi che rifilano un secco 43-31 ai Leoni.

– Devo fare un plauso a tutta la squadra – commenta mister Sambusida – a partire da Mohamed
Lahbyeb, che si è egregiamente distinto sia tra i pali che in campo, al portiere Andrea De Luca che
è stato decisivo in più occasioni e ai pilastri della squadra Andrea Lurgio e Pietro Tambone, che
dopo l’infortunio a Cucè hanno dovuto tenere in mano le redini del gioco. I complimenti vanno
anche al giovane Matteo Tucci autore di ben 10 reti e per finire ai due piccoli Garelli e Martino,
entrati con timore in campo ma che con l’aiuto di panchina e pubblico hanno degnamente svolto il
proprio compito.

Domenica prossima l’ultima giornata di campionato vedrà il San Camillo in trasferta sul difficile
parquet del Cologne (BS), l’unica squadra del girone che i liguri non sono ancora riusciti a
sconfiggere.

La rosa dei giocatori:
Portieri: Andrea De Luca e Mohamed Lahbyeb (3 reti), Alessandro Cucè (2), Gabriele Garelli (2),
Andrea Lurgio (8), Daniele Martino (6), Dario Martino (1), Pietro Tambone (8), Enrico Testa (3),
Matteo Tucci (10).
Allenatore: Andrea Sambusida
Vice allenatore: Roberto Lurgio
Dirigente: Domenico Martino