RALLY. VENERDI’ 13 APRILE PARTE LA 65° EDIZIONE DEL RALLY DI SANREMO. TUTTO IL PROGRAMMA

Grande spettacolo per gli amanti del Rally con la 65° edizione del Rally di Sanremo. Il via venerdì 13 Aprile con la prova spettacolo sanremese di Porto Sole alle ore 15:45, un toboga di 2,5 km nella zona del porto.
In seguito “Vignai” alle ore 19:00, una salita da 14,31 km, da qui si va fino al Passo Ghimbegna dove parte la prova speciale 3 “Bignone”, alle ore 19:55, che arriva a San Romolo, poi un lungo trasferimento a riprendere la famosa “San Romolo”alle ore 20:50, con partenza da Coldirodi ed arrivo a Perinaldo.
Riordino e assistenza a Sanremo e poi verranno unificate le prove di Vignai e Bignone con la denominazione “Mini Ronde”, prova in notturna alle ore 23:00, di ben 29 km. Invariata la “San Romolo” anch’essa in notturna alle ore 00:20.

La seconda tappa inizia sul savonese a “Testico”, ore 12:00, di 14 km, ricalca la prova del recente “Ronde Val Merula”, con partenza anticipata a Stellanello ed arrivo tra il Passo del Ginestro ed il bivio per Cesio, subito dopo toccherà alla “San Bartolomeo”, ore 12:20, e alla “Colle d’Oggia” ore 12:40. Dopo il riordino e l’assistenza ci sarà il via all’ultima prova speciale, la più bella di tutta la gara, una speciale unica che parte da Stellanello ed arriverà a Carpasio, ore 17:16, di ben 34,45 km, che potrebbe risultare decisiva.

Di seguito le due cartine raffiguranti i due giorni di prova speciale.