PALLAVOLO: I TERRIBILI RAGAZZINI DEL VOLLEY PRIMAVERA BATTONO 3 SET A 0 RAPALLO, ANDREA GENTILE: “SQUADRA E SOCIETA’ MI HANNO FATTO SENTIRE A CASA”

Un’età media che si aggira intorno ai 18 anni ma una sicurezza e una tecnica da veterani. Questo è il vero profilo dei terribili ragazzini del Volley Primavera che stanno inanellando vittorie molto convincenti. Il merito, oltre che dei ragazzi, è da attribuire anche all’esperienza e alla bravura del loro coach, Marco Canetti, che ha saputo unire la spregiudicatezza, la tecnica e la tattica in un gruppo davvero molto giovane e quasi completamente rinnovato rispetto lo scorso anno. Ennesima vittoria, la quarta consecutiva, domenica contro il Rapallo dove gli imperiesi sono riusciti ad imporsi 3 set a 0.

I parziali: 25-19, 25-16, 31-29.

Da questa stagione fa parte di questo bel gruppo il “veterano” della squadra (24 anni), parliamo di Andrea Gentile che al termine della partita contro il Rapallo ha commentato così il suo ingresso in squadra:
“Ero un po scettico perchè, dopo aver smesso per quattro anni, non sapevo come avrei reagito a tornare ad allenarmi e giocare seriamente ma la squadra e la società mi hanno fatto sentire subito a casa dandomi conforto in tutto e per questo ringrazio tutti. Ammetto che tutto ciò mi mancava. 
Per quanto riguarda l’avvio di stagione sono molto contento perchè piano piano stiamo facendo un buon campionato, dobbiamo migliorare in molti aspetti sopratutto quello psicologico, ma anche qualcosa a livello tecnico. Il gruppo è solido, unito e quindi le basi sono forti e siamo ottimisti”.