PALLAVOLO. GRANDE IMPATTO NEL PRIMO INCONTRO PER ALICE BASSO DELLA NSC VOLLEY IMPERIA: “INIZIARE CON UNA PARTITA COSI’ E’ STATO BELLISSIMO”

Grande impatto di Alice Basso nella prima uscita stagionale della NSC Volley Imperia che è riuscita a vincere contro il Bordivolley Trucchi Efisio nell’incontro del campionato della serie D regionale femminile. Nonostante sia entrata nel quarto set, la Basso, ha cambiato a favore della squadra imperiese la partita. L’atleta è stata aggregata alla prima squadra dal settore giovanile superando le aspettative.

Di seguito una piccola intervista alla giovane Alice che ci illustra la sua visione della partita, del suo futuro e della sua passione nel mondo della pallavolo rispecchiata nella giocatrice Cristina Chiricella.

Domenica siete riuscite a vincere la prima partita contro un forte Bordivolley, come ti è sembrata la partita?
“È stata molto emozionante anche inizialmente dalla panchina. Siamo contente di come sia andata e del fatto che siamo riuscite a tenere la testa, sapevamo che sarebbe stata una partita dura perché dovevamo riconfermarci. In generale ci era mancato molto giocare e iniziare con un partita così è stato bellissimo”.

Ora cosa ti aspetti da questo campionato?
“L’allenatore ci ha fatto capire che per questo campionato dobbiamo stare con i piedi per terra, quindi si vedrà”. 

Quali sono i tuoi obiettivi per il futuro?
“Ora come ora non ho ancora pensato al futuro, mi piacerebbe molto andare avanti, ma so di non avere la fisicità giusta in pratica mi mancano 20 centimetri”.

Quale è la giocatrice che più ti piace?
“La giocatrice che in assoluto preferisco di più è la Chirichella senza dubbio”.