IMPERIA. IL PAGELLONE DI FINE ANNO, TUTTI PROMOSSI…O QUASI!

Terminata la stagione 2017-18 stiliamo un pagellone scolastico tra tutte le società imperiesi tra calcio, pallavolo e basket con una valutazione da 0 a 10.
Sicuramente una stagione positiva per la città di Imperia e limitrofi visti anche gli ultimi impegni che hanno portato diverse società a giocarsi partite decisive per conseguenti promozioni a categorie superiori.

Calcio.

ASD Imperia: voto 7.5 
E’ mancata soltanto la ciliegina sulla torta per i neroazzurri che per tutta la stagione hanno espresso un ottimo calcio grazie anche a mister Bencardino che, dopo aver raggiunto il 3° posto nella passata stagione, ha migliorato in termini di rendimento e di posizione concludendo il campionato in zona play-off. Includiamo in questa votazione anche il bellissimo campionato della formazione Juniores guidata da Paolo Ornamento. Per lui e i suoi ragazzi una sconfitta nella finale regionale del campionato Juniores Eccellenza ma comunque artefici di una bellissima stagione, finale inclusa.

Dianese&Golfo: voto 8
Stagione perfetta per i dianesi che sono riusciti a vincere la Coppa Liguria, concludere il campionato in seconda posizione ed a conquistare la finale play-off del campionato Prima categoria. Mister Sardo e i suoi ragazzi possono certamente ritenersi soddisfatti anche se manca ancora l’ultimo passo per garantirsi la categoria Promozione.

FC Cervo: voto 7
Una stagione da protagonista non è bastata a conquistare la promozione in Prima categoria, grandi vittorie roboanti con risultati sicuramente molto convincenti per il Cervo che ha mietuto vittime illustri come il Baia Alassio, appena retrocesso, e contro il Borghetto. Soltanto le decisioni arbitrali di un arbitro probabilmente poco adatto alla posta in palio ha fermato una squadra e una società che avrebbe certamente meritato la promozione, per il gioco espresso sul campo e per l’organizzazione societaria.

Pallavolo.

Maurina Strescino Volley: voto 8
Un voto alto nonostante le “maurine” abbiano conquistato un apparente posto desolante a metà classifica. Per noi, invece, quell’ottavo posto in un campionato importante come quello di serie C è un grande risultato che merita un 8. Società appena promossa dalla serie D, squadre di rilevanza come Admo Volley, Volare Volley e la stessa vincente del campionato Serteco Volley, hanno dimostrato che questo campionato è certamente preparatorio ad una categoria da professionista e per la Maurina Strescino Volley che ha saputo difendersi con grinta e onore, questo ottavo posto, è una vittoria, considerando anche la giovane età di alcune atlete titolari.

Volley Primavera: voto 8
Come nel caso della ASD Imperia anche per il Volley Primavera è mancata soltanto la ciliegina sulla torta dopo una stagione veramente importante. Una promozione volata via per un soffio, una categoria che probabilmente il prossimo anno la squadra guidata da coach Canetti disputerà, ci auguriamo, da protagonista assoluta. Prova concreta è stata la serie di vittorie consecutive collezionata dalla squadra imperiese dopo la sconfitta con l’Alassio Volley, una prova di carattere, di bravura e una presa di coscienza che ha fatto capire a tutti di cosa sono capaci questi ragazzi. Siamo sicuri che, con coach Canetti alla guida da inizio stagione, ne vedremo delle belle.

NSC Volley Imperia: voto 9
Grande promozione in serie D, per la neo nata società NSC Volley Imperia, che, dopo 5 anni dalla sua nascita, conquista una fantastica promozione in serie D con una prova alle “final four” di Imperia davvero convincenti sotto ogni aspetto, tecnico, tattico motivazionale e organizzativo. Qualità che questa società ha dimostrato di avere dal settore giovanile alla prima squadra. Progettualità. E’ questo il termine più usato all’interno di questa società che sta sicuramente pianificando in modo perfetto il suo futuro.

Golfo di Diana Volley: voto 6.5.
Un campionato difficile quello della serie D che però è riuscita ad onorare e mantenere con grande impegno e sacrificio. Alla fine il prossimo anno gusteremo un bellissimo derby tra NSC Volley e GDV, beneficiandone la provincia e lo spettacolo con due squadre in serie D.

Basket.

Imperia Basket: voto 7.5
Grande stagione anche per i senior guidati da coach Pionetti che ha dovuto cedere il passo ai play-off contro un forte Savona. Quest’anno è mancata soltanto la promozione ma si è visto comunque un bellissimo gioco alla “Maggi” durante tutti gli incontri casalinghi, incluso gara 2 contro Savona vinta dagli imperiesi. Stagione buona per impegno, sacrificio e organizzazione di gioco. Anche con loro il prossimo anno ne vedremo delle belle.

Blue Ponente Basket: voto 4
Unici bocciati di tutto il parco societario imperiese. Società che mette tanto impegno e passione nel suo settore giovanile, prima squadra inclusa. Sono mancati però la cosa più importanti, i risultati. Certamente non è la morte di nessuno anche perchè per le ragazze è motivo d’unione, aggregazione e partecipazione giocare nel Blue Ponente, ma non vedere i propri sacrifici ripagati con risultati a favore è sicuramente brutto per le atlete e per la società. Ci auguriamo che possano esserci dei piccoli cambiamenti volti a migliorare la posizione della squadra in classifica e magari vedere molti risultati positivi della prima squadra.