PALLAVOLO. VOLLEY PRIMAVERA. ALESSANDRO TOINI DOPO LA VITTORIA CONTRO IL SANTA SABINA: “NONOSTANTE TUTTO NON DOBBIAMO MONTARCI LA TESTA”

Grande vittoria per il Volley Primavera contro il Santa Sabina. Un 3-1 che aiuta sicuramente il gruppo vista la posizione in classifica e carica tutto l’ambiente in vista del match clou di tutto il campionato, quello che andrà in scena domenica 7 Aprile alle ore 18:30, contro il Sant’Antonio, primo in classifica e, a detta di tutti i conoscitori dell’ambiente pallavolistico locale, la squadra più forte del campionato, non a caso è la prima in classifica.

Abbiamo chiesto un commento ad Alessandro Toini, centrale del Volley Primavera al termine della vittoria contro il Santa Sabina.

“La partita è stata molto difficile soprattutto sotto l’aspetto psicologico visto che comunque in caso di vittoria avremmo agganciato il secondo posto che è l’ultimo posto disponibile (salvo eventuali sorprese), oltre ovviamente alla vittoria del campionato, per salire in Serie C.
Per quanto riguarda invece l’analisi “pallavolistica” della partita, abbiamo vinto soprattutto grazie alla tattica che ci ha suggerito di mettere in campo coach Marco Canetti; siamo riusciti a mettere davvero in crisi la loro ricezione ed il loro palleggiatore è stato costretto spesso a delle uscite scontate che ci hanno permesso di avere, per tutta la durata della partita, una discreta correlazione Muro-Difesa e di conseguenza ci ha garantito un’alta percentuale di attacchi-punto grazie anche all’ottima distribuzione del nostro regista Stefano Sbarra. Visto che ne ho la possibilità vorrei fare i complimenti ai nostri avversari del Santa Sabina ma soprattutto ci tengo davvero a fare i complimenti al nostro compagno di squadra Giovanni Matis “Giova” (classe 2002) perché quando è stato impiegato dal coach è risultato determinante in modo particolare con l’ace che ha chiuso il 2° set (25-23). Nonostante tutto non bisogna montarsi la testa ma continuare ad allenarci con il giusto ritmo e la giusta concentrazione perché tra due settimane, complice la sosta pasquale, arriverà ad Imperia la capolista Sant’Antonio, squadra dall’alto valore tecnico. Invito tutti a venire a sostenerci Domenica 8 aprile (h 18:30) alla palestra Maggi di Imperia Porto Maurizio”.