PALLANUOTO. IL CAPITANO DELLA RARI NANTES IMPERIA SARA AMORETTI DICHIARA: “DOMENICA CONTRO IL SORI DOVREMO DARE IL NOSTRO MASSIMO PER VINCERE”

Capitano e capocannoniere, un vero leader di una squadra che sta sicuramente ben figurando nel campionato serie B femminile dove la Rari Nantes Imperia comanda la classifica con 12 punti.

Domenica scontro al vertice contro Sori Pool Beach, seconda con 10 punti, partita molto difficile che potrebbe definire il futuro di questa stagione.
Abbiamo chiesto a Sara Amoretti un parere generale su obbiettivi personali e societari volgendo uno sguardo anche alla partita di domenica 25 alle ore 17:00 presso la piscina “Cascione”.

Sara state disputando un’ottima stagione sotto l’aspetto dei risultati, la promozione è fattibile?
“La promozione è fattibile ma serve l’impegno da parte di tutte e sopratutto il giocare di squadra, elemento che è mancato domenica scorsa quando abbiamo perso 8-7 contro la Florentia a Firenze”. 

Domenica contro il Sori Pool Beach sarà determinante in chiave classifica?
“La partita di domenica è una partita importante perchè il Sori è una squadra che finora ha fatto molto bene ed è una partita dove dovremo dare il nostro massimo per poter vincere”. 

Quali obbiettivi ti sei fissata per questa stagione?
“L’obbiettivo principale è la promozione, personalmente cerco di migliorare allenamento dopo allenamento, grazie anche al supporto della mia allenatrice Merci Stieber”.

Ringraziamo Sara Amoretti e l’ufficio stampa della Rari Nantes Imperia per averci concesso questa intervista.