[VIDEO] [FOTO] PALLAVOLO. UNDER 16. IL COACH DELLA MAURINA STRESCINO LUCA FERRARI FA IL PUNTO SULLE FINAL FOUR E SUL FUTURO IN COMPAGNIA DEL SUO CAPITANO MANUELA DI MURO

Grande risultato ottenuto dalla formazione Under 16 della Maurina Strescino Volley con alla sua guida coach Luca Ferrari. Purtroppo le giovani “maurine” non sono riuscite ad agguantare il primo posto ma è sicuramente un ottimo risultato per tutta la squadra e per la società imperiese.

Di seguito il resoconto delle final four e due video a fondo pagina con il coach Luca Ferrari in compagnia del capitano Manuela Di Muro.

Dichiarazioni di coach Luca Ferrari:
“Anche se tutti gli addetti ai lavori ci davano nettamente perdenti, vista la forza dell’Albissola, la stessa ci prendeva un po’ sotto gamba pensando ad una facile partita. Conoscevamo perfettamente il loro gioco ed abbiamo preparato molto bene l’evento tanto da prenderli in contropiede vincendo nettamente i primi due set.
Con il nostro muro dei centri e con le difese del nostro libero riuscivamo a bloccare ogni loro attacco. Un nostro piccolo calo nel terzo e quarto set permetteva di riorganizzare il loro gioco e grazie agli attacchi della loro forte banda pareggiavano la partita vincendo di pochi punti i set. Le ragazze se le sono date, come si suol dire, di santa ragione. Il quinto set è una lotteria e le due squadre sono state sempre in pareggio quando due errori arbitrali hanno permesso loro di fare il break e tenerlo fino alla fine chiudendo 15 a 13. Posso tranquillamente affermare che non ha vinto la squadra più forte (la differenza punti finale dava un pareggio a 120) bensì la più fortunata che ha potuto sfruttare alcuni episodi favorevoli. Pazienza abbiamo comunque dimostrato di poter competere contro i team più forti della Liguria. Pur essendo campioni provinciali (titolo che ufficialmente non esiste più) quando si esce dalla nostra provincia si fa molta fatica ad imporre gioco. Bene invece le mie ragazze, ci sono riuscite ed hanno dimostrato di aver già raggiunto quella qualità tecnica sufficiente per giocarcela con tutti, devono solo imparare a crederci di più. Un plauso quindi a tutte le mie giocatrici ed al caloroso pubblico che ci ha sempre seguito numeroso per tutta la stagione aiutandoci non poco ad ottenere questi risultati. Ora ci aspettano alcuni tornei ad invito fuori regione e forse in Francia”.

Le migliori in campo di queste finali?

“Ovviamente tutte indistintamente, un pochino sopra tutte il nostro libero Giulia Leoni e l’opposto Elisa Belgrano. A dimostrazione dell’ottimo livello raggiunto da tutte le mie giocatrici ricordo che 3 ragazze Leoni, Di Muro e Lupi fanno parte in pianta stabile dell’organico della serie C della Maurina, che il libero Giulia Leoni parteciperà in prestito al torneo nazionale con il Mondovì team di serie A2, che il nostro palleggio Ilaria Piccione faceva parte della selezione regionale U16 della Liguria e che la nostra banda Marta Favero è convocata nella selezione territoriale”.

Hanno giocato nel ruolo di bande il capitano Manuela DiMuro e Martina Lupi, centrali Alice Enotarpi e Giorgia Demicheli, libero Giulia Leoni, alzatrice Ilaria Piccione ed opposta Elisa Belgrano. A disposizione l’altra opposta Martina Alberti, i centrali Alessandra Ferrari e Elena Centelli, il libero Elisa Vigorosi e le altre attaccanti di banda Marta Favero e Marta Gandolfo. Allenatore Luca Ferrari e dirigente accompagnatore Aldo Demartin

 

Questo slideshow richiede JavaScript.