PALLANUOTO. UNDER 20. LA RARI NANTES IMPERIA PERDE 5-16 CONTRO LA R.N. SAVONA

La Rari Nantes Imperia subisce i muscoli del Savona e, alla Cascione, cede 5-16. I ragazzi, oggi allenati da Enrico Gerbò, hanno mostrato volontà e alcune buone giocate.

Gli imperiesi cominciano con un’ottima fase difensiva ma si sciolgono negli ultimi minuti del primo quarto. Ramone firma il gol della bandiera, poi gli ospiti prendono il là: i giallorossi sono poco efficaci sotto porta mentre Savona viene trascinata dagli ex di turno Grossi e Nicola Taramsco.
Negli otto minuti finali, la Rari rialza la testa con la bella doppietta di capitan Ravoncoli, il gol dal centro di Ramone e la rete di Rikardo Merkaj.

TABELLINO
R.N.IMPERIA – R.N.SAVONA 5-16

(1-4; 0-4; 0-2; 4-6)
IMPERIA – Merano, Merkaj R., Ramone 2, Ravoncoli cap. 2, Giostra, Kovacevic, Spano, Paganoni, Mirabella, Russo, Merkaj E. All.: Gerbò
SAVONA – Musiello cap., Grossi 2, Magliano 1, Ghillino 2, Bertino, Patchaliev 2, Caldieri 2, Bianchi, DelVecchio 1, Ricci 2, Boggiano 3 Taramasco N. 1, DaRold. All.: Mistrangelo
Note: superiorità numeriche Imperia 3/7; Savona 2/6