CALCIO. JUNIORES IMPERIA. TOMMASO MOSCATELLI A SEGNO CON LA VELOCE: “ABBIAMO PORTATO A CASA TRE PUNTI FONDAMENTALI”

Tommaso Moscatelli, attaccante della formazione Juniores Imperia, Sabato 24 ha realizzato la prima rete nell’incontro tra Veloce – Imperia che ha permesso ai nerazzurri di sbloccare la partita poi terminata per due reti a zero con Hamza Fatnassi come secondo marcatore.

Abbiamo posto qualche domanda al forte attaccante dei giovani draghetti.

Tommaso raccontaci la partita contro la Veloce.

“Sabato abbiamo portato a casa tre punti fondamentali che ci hanno permesso di allungare ancora sul Vado secondo in classifica. Dico fondamentali soprattutto per come si era messa la partita, non è stata la solita Imperia, abbiamo espresso un brutto calcio, un po’ per le condizioni meteo, ma anche perché non eravamo tutti concentrati come sempre, ci siamo fatti inghiottire dall’ansia Ma a mio avviso la vera squadra si vede anche nei momenti di difficoltà e la vittoria è stata ancora più soddisfacente proprio perchè siamo stati capaci di soffrire portando comunque a casa il risultato”.

Ora arriva l’Albenga, che partita ti aspetti?

“Questo sabato ci aspetta un altro esame importante, il derby con l’Albenga, che è una delle chiavi di volta. Abbiamo ancora da lavorare, ma col tempo stiamo raggiungendo un’ossatura solida da ogni punto di vista. Il segreto di questa squadra però è uno solo ovvero il gruppo. Siamo una grande famiglia che si comporta come tale in qualsiasi situazione ci si ritrovi, e ciò è possibile grazie al grande lavoro che sta facendo mister Ornamento.
È un’occasione per tutti per crescere e divertirsi allo stesso tempo, personalmente non ho mai visto un gruppo così compatto. Stiamo facendo una cavalcata bellissima che vogliamo prolungare il più possibile, sono felicissimo di essere un giocatore di questa squadra”.

Hai una dedica particolare per questo gol?

“Dedico questo gol a Claudio Mandica che ci segue tutti i sabati e a Niccolò Calabrese”.