PALLANUOTO. UNDER 20. BRUTTA SCONFITTA 18 – 3 PER LA RARI NANTES IMPERIA CONTRO IL QUINTO NELLA PARTITA DELLO SCORSO WEEKEND/IL TABELLINO

Alla Cascione, la Rari Under20 cede ai pari età del Quinto 18-3. Una gara che, già sulla carta, si presentava come un ostacolo difficile da sormontare.

I ragazzi, oggi guidati dal secondo allenatore Enrico Gerbò, hanno subito gli avversari fin dall’avvio provando a rimontare con vivacità ed impegno, a cavallo dei primi sedici minuti.  La doppietta di Spano, intervallata dal gol di Merkaj hanno reso meno amaro il passivo.

La sfida è stata anche l’occasione per testare i giovanissimi Bracco e Paganoni: due atleti della ‘Cantera giallorossa‘ che si sono distinti tra i pari età e sono stati premiati con la convocazione tra i più grandi.

TABELLINO

R.N.IMPERIA – S.C.QUINTO 3-18
(1-5, 1-3; 0-8; 1-2)
IMPERIA: Amoretti F., Bracco, Merkaj R.1, Ravoncoli, Kovacevic, Spano 2, Paganoni, Mirabella, Russo, Merkaj E., Sapino. All.: Gerbò
QUINTO: Calabresi, Salvarezza 1, Sgherri 3, De Micheli 1, Bianchi, Gavazzi 1, Villa 3, Navone 5, Orsi 1, Baldinetti 2, Corrado 1. All.: Bittarello
Note: uscite per limite di falli Corrado (Q). Sup.Num: Imperia 3/11; Quinto 4/4