MAURINA STRESCINO VOLLEY – GABBIANO VOLLEY ANDORA: REAZIONE D’ORGOGLIO, MA NON E’ ABBASTANZA

Non è bastata, purtroppo, la reazione d’orgoglio e l’ardore delle pallavoliste della Maurina Volley. La formazione imperiese, infatti, si è dovuta arrendere, al quinto set, alla squadra di Andora, dopo essere riuscita a recuperare, stoicamente, il doppio svantaggio.

Parte male la Maurina, mentre la Gabbiano Volley sembra essere, almeno per quanto riguarda le prime battute di questa sfida, sicuramente più in palla rispetto alla squadra di casa. Le ragazze della Maurina vanno addirittura sotto di ben sei punti nel primo set. Uno svantaggio che viene, comunque, parzialmente rimontato dalle atlete imperiesi. Ma la reazione, in questa prima fase del match, risulta essere tardiva, e l’Andora ottiene dunque la vittoria nel primo set con il punteggio di 25 a 23.

Nel secondo set il sestetto di Andora gestisce notevolmente meglio la partita, non andando praticamente mai in affanno e chiudendo con il risultato di 25 a 19. Due set a zero per la squadra ospite. Sembra finita, ma le ragazze della Maurina si rendono autrici di una vera e propria prova di orgoglio e nel terzo set giocano una grande partita, anche in questo caso in rimonta, vincendolo con il punteggio di 25 a 23.

Tutto da rifare quindi, e le ragazze di Andora , intanto, pare abbiano accusato il colpo. Tant’è vero che nel quarto set la Maurina domina quasi in scioltezza questa fase della partita, riagguantando il quasi insperato pareggio con il risultato di 25 a 21.

Nel quinto set, però, questa reazione veemente della ragazze imperiesi evidentemente si fa sentire. La stanchezza è tanta e vengono commessi anche diversi errori individuali, forse dovuti alle energie ormai prossime all’esaurimento. L’Andora, dunque, ne approfitta e conquista questo ultimo e decisivo set con il punteggio di 15 a 10.

Al termine del match la delusione sul volto della ragazze della Maurina è evidente. Dopo una rimonta così esaltante sembrava avessero la partita ormai in pugno. Ma la tenacia e l’orgoglio, evidentemente, non sono bastate e la formazione imperiese è quindi costretta a subire questa ingenerosa sconfitta, al termine di un match davvero appassionante che ha entusiasmato il numeroso pubblico accorso questa sera al Palazzetto dello Sport per assistere a questa sfida.

Sabato prossimo le ragazze del Coach Roberto Gavi ospiteranno l’Admo Volley, che proprio in questa giornata ha subito la prima sconfitta dall’inizio del torneo contro la Serteco Volley School. Un’altra sfida molto importante per la Maurina Strescino, ma sicuramente anche molto ostica e complicata.

Daniele Caroleo